Profondo cordoglio per scomparsa Mhamed Khadad, Fronte Polisario

Esprimiamo profondo cordoglio nell’apprendere la notizia della scomparsa di Mhamed Khadad, Coordinatore del Fronte Polisario con la MINURSO e membro del Segretariato Nazionale del Fronte POLISARIO. Vi siamo vicini in

Condividi
Emergenza Covid19: Nexus ER, nel rispetto delle regole, continua a svolgere l’attività di cooperazione allo sviluppo

In questo periodo anche la nostra Ong, per rispondere alle esigenze di contenimento della diffusione del coronavirus e alle disposizioni delle autorità competenti, ha ridefinito le proprie modalità di funzionamento,

Condividi
“Il Niger e le nuove frontiere dell’Europa” di F. Amato e A. Iocchi, Editrice Socialmente

Il Niger e le nuove frontiere dell’Europa. Una ricerca su migrazioni e lavoro nell’Africa subsahariana di Fabio Amato, Alessio Iocchi Prefazione di Mauro Armanino Introduzione di Sabina Breveglieri Postfazione di

Condividi
Sahrawi: INAUGURAZIONE PROGETTO CUCINE RESILIENTI

Campi profughi sahrawi “INAUGURAZIONE PROGETTO CUCINE RESILIENTI” CUP n. E16G19000500009 E’ stato inaugurato il 5 marzo 2020 nella Wilaya di Smara il Progetto “Cucine resilienti. Appoggio alle associazioni di donne

Condividi
Profughi Siria: tragedia umanitaria prevedibile, innegabile fallimento UE

  Il brutale respingimento di 10 mila rifugiati siriani provenienti dalla Turchia  alla frontiera greca, oltre a rappresentare una tragedia umanitaria di proporzioni inaccettabili, esplicita una serie di errori politici e

Condividi
Eritrea AID 11604 newsletter n. 1

Leggi e scarica la prima newsletter del Progetto Eritrea “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace” AID 11604 (1 ottobre 2019 – 31 gennaio 2020): Eritrea AID 11604_newsletter

Condividi
Sahrawi: newsletter n. 35 “Cibo e Lavoro: autoprodurre con dignità”

Leggi e scarica l’ultima newsletter del Progetto “Cibo e Lavoro: autoprodurre con dignità”: nexusemiliaromagna.org/wp-content/uploads/2019/01/Newsletter-Cibo-e-Lavoro-35.pdf

Condividi
Eritrea: “Dialogare, formare, contrattare. Il lavoro come strumento di pace”

                    “Dialogare, formare, contrattare: il lavoro come strumento di pace” AID: 11604 Il progetto intende creare un contesto favorevole alle relazioni

Condividi
25 gennaio 2020: 4annisenzaGiulio

Sono più di 100 le iniziative organizzate in tutta Italia per ricordare Giulio Regeni e continuare a chiedere verità sul sequestro, le torture e l’omicidio che hanno spezzato la sua

Condividi
25 gennaio 2020 Spegniamo la guerra, accendiamo la Pace!

Sabato 25 gennaio 2020 giornata di mobilitazione internazionale per la pace Spegniamo la guerra, accendiamo la Pace! contro le guerre e le dittature a fianco dei popoli in lotta per

Condividi
Sahrawi: newsletter n. 34 “Cibo e Lavoro: autoprodurre con dignità”

                                          Leggi e scarica l’ultima newsletter del Progetto “Cibo e

Condividi
Corno d’Africa: “Sindacati uniti in prima fila per la pace”

L’alleanza di sindacati Horn of Africa Confederation of Trade Unions (Hactu) lavora per difendere i diritti dei lavoratori in una fase complicata, tra investimenti e lavoro che cambia (Vincenzo Giardina,

Condividi